Grazie al contributo assegnato dal GAL Montagna Vicentina, nell’ambito del programma PSR 2014-2020 che assegna contributi finalizzati alla creazione e allo sviluppo di attività extra-agricole nelle aree rurali, Cooperativa Arcipelago ha potuto realizzare delle opere di sistemazione del Parco Natura Aganè. Il progetto sostenuto dal GAL ha previsto l’installazione di 15 pali per l’illuminazione delle aree esterne e la realizzazione di due pedane in larice che ci permettono di organizzare eventi sportivi e culturali. Grazie a questi interventi i visitatori e i clienti del chiosco possono partecipare alle attività che si svolgono nella splendida cornice del Parco Natura Agané.

Grazie al contributo assegnato nell’ambito del programma PSR 2014-2020 in merito alla misura PSR 8.5.1 – INVESTIMENTI PER AUMENTARE RESILIENZA, PREGIO AMBIENTALE E POTENZIALE DI MITIGAZIONE DELLE FORESTE, Cooperativa Arcipelago ha potuto realizzare interventi forestali finalizzati all’aumento della resilienza del bosco del Parco Natura Agané. Si tratta di un diradamento basso con l’obiettivo di eliminare gli elementi secchi, storti o deperienti. Il taglio ha anche l’obiettivo di ridurre la presenza di robinia e favorire le chiarie per il successivo rinfoltimento. Si è effettuato anche lo sradicamento delle specie alloctone, in particolare Ailanto (Ailanthus Altissima) in fase di rinnovazione e colonizzazione nell’area.Infine si è realizzato un rinfoltimento con specie autoctone, adatte all’area forestale oggetto di investimento tra cui: Acero Montano, Carpino Bianco e Nero, Ciliegio Selvatico, Olmo Campestre, Castagno, Roverella, Noce, Farnia.